FESTIVAL “GOETHE IN ITALIA”

Festival "Goethe in Italia"

Realizziamo insieme un Festival collettivo, itinerante e diffuso!

Il bicentenario del “Viaggio in Italia” si presenta come una straordinaria occasione per fermarci a riflettere, come italiani, sul nostro patrimonio culturale, sulla sua attrattività, sui modelli di gestione, sui flussi turistici che interessano – e spesso soffocano – le principali città d’arte mentre ignorano le aree interne e sostanzialmente l’intero Mezzogiorno. Anche se poi chi si avventura sull’Appennino o verso Sud rimane ancora oggi totalmente affascinato.

“Gli Appennini rappresentano per me un meraviglioso pezzo del creato”. J.W. Goethe

Da qui l’idea di un Festival di letterature, arti e culture di viaggio che riunisca attorno all’itinerario di Goethe un movimento di pensieri e di opinioni che si realizzerà nel corso del 2017 in modalità collettiva, itinerante e diffusa sul territorio nazionale, da Bolzano alla Sicilia, con al centro Roma e presidi presso le più affascinanti aree archeologiche ed emergenze culturali del Paese.

  • Un festival collettivo, all’insegna delle buone prassi sui territori, che unisca come il filo di una collana le perle rappresentate da appuntamenti e attività culturali di rilievo artistico, paesaggistico e spettacolare.
  • Un festival itinerante, lungo il percorso di viaggio scelto da Goethe ma anche oltre, privilegiando le località considerate “minori”, nell’entroterra e nel Mezzogiorno.
  • Un festival diffuso, che coinvolga le comunità locali e che consenta l’incontro e il confronto, per sostenere il dialogo ed esaltare le differenze, in questo Paese di mille campanili colorati, cerniera tra Europa e Mediterraneo, crocevia di culture millenarie.

Un festival di dimensione nazionale, dunque, che ci ricordi come eravamo, ci consenta di riflettere su ciò che ancora rappresentiamo nel mondo.